Come interagire nel blog

In coda a ciascun post di questo blog trovate un modulo commenti; se siete sulla pagina iniziale, dove compaiono più post, vedrete soltanto le voci "N commenti" o "Nessun commento", cliccando sulle quali sarete rimandati all'apposito modulo.
Al di sotto della casella di digitazione compare la tendina "Commenta come", nella quale potete scegliere diverse opzioni:
  • Account Google (se siete già loggati attraverso Blogger o Gmail potrebbe già comparire il nome del vostro account): è la soluzione più semplice e completa per interagire, alla quale dedicherò qualche altra riga poco più giù.
  • Open ID: vi permette di inserire un nome e il commento e non avrò modo di sapere di voi altro che quello che scriverete.
  • Nome/URL: consente di inserire un nome e il link a eventuali siti/blog/profili da voi gestiti.
  • Anonimo: se scegliete questa modalità, vi chiedo di lasciare un nome in calce al commento, in modo che possa avere una minima conoscenza del mio interlocutore, che in una realtà di confronto è anche una forma di educazione. Questa è la forma di commento meno consigliata, anche perché non di rado sotto gli Anonimi si nascondono profili puramente spam e i commenti possono finire nella casella automatica di eliminazione (soprattutto se contengono link).
Che si commenti o meno, solo utilizzando un Account Google è possibile spuntare, sotto il modulo dei commenti, la voce "Inviami notifiche", che permette di ricevere nella casella di posta associata all'account notifica dei nuovi interventi dei lettori e delle mie risposte.
Ogni commento passa dalla funzione di moderazione per essere approvato o respinto; ciè serve ad evitare pubblicazioni automatiche di spam o di interventi non rispettosi del pensiero altrui, offensivi o contrari al buon costume, che, oltre a disturbare la comunicazione, vanno ad intasare le caselle di posta degli utenti che abbiano scelto di ricevere risposte a eventuali commenti per seguire meglio le discussioni.

Ora vediamo, nello specifico, come funziona l'interazione per chi possiede un account Google, particolarmente indicata in quanto Blogspot è connesso ai servizi Google. 
Commentare su Blogspot, per chi non utilizza abitualmente i servizi della piattaforma, può risultare macchinoso. Di seguito trovate una guida divisa in 6 passi spero sia utile per tutti coloro che utilizzano un account Google ma che non hanno esperienza delle specificità del servizio Blogspot.
  1. Scorrete qualsiasi pagina del blog fino a trovare, nella barra laterale degli strumenti, la casella azzurra “Unisciti a questo sito” (sotto la casella di ricerca e prima dell’elenco delle rubriche); cliccate su di essa e seguite la procedura;
  2. Si aprirà una casella con la scritta “Segui Athenae Noctua”, nella quale viene chiesto l’accesso mediante account già esistente; cliccate sulla voce “Google”.
  3. Alla comparsa della casella di accesso ben nota a chi utilizza abitualmente Gmail, inserite email e password, per poi confermare l’accesso.
  4. Al ritorno (automatico) ad Athenae Noctua, la casella “Unisciti a questo sito” sarà stata sostituita dalla comparsa del vostro account e l’accesso sarà stato, pertanto, effettuato; fra le opzioni che si possono aprire a tendina compare anche quella di uscita. A questo punto potete commentare tramite account Google, direttamente scrivendo nel modulo dei commenti.
  5. Ad ogni accesso successivo, avendo già effettuato questa sorta di registrazione, potrete scorrere sotto la voce “Unisciti a questo sito” e all’elenco degli utenti, dove compare la richiesta “Sei già un membro? Accedi”; cliccate su “Accedi”.
  6. Per confermare l’accesso verrà riprodotta la sequenza 2-4, al termine della quale risulterete loggati.
    Nel pacchetto dei servizi Google, inoltre, assieme alla posta, a Google+ e agli altri servizi è compreso anche Blogger, cui si accede attraverso l’indirizzo www.blogger.com/home e in cui, anche senza creare un blog che usi la piattaforma Blogspot, compaiono automaticamente gli aggiornamenti dei blog cui ci si è iscritti seguendo la procedura sopra descritta (sezione “Elenco lettura”). In alternativa, per non perdere alcuna novità, potete inserirvi nella mailing-list (barra di destra, immediatamente sotto i contatti social, alla voce “Le novità direttamente nella tua casella di posta”) o usare i vostri servizi Feed di fiducia.

    Vi invito a contattarmi qualora aveste bisogno di informazioni aggiuntive.

    C.M.

    2 commenti:

    1. Ciao! Da Facebook al blog:eccomi. Complimenti e "ti tengo d'occhio", abbiamo molto in comune.

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao e benvenuta! Grazie per i complimenti, verrò a trovarti anchi'io! :)

        Elimina

    La tua opinione è importante: condividila!